Graphic Art Csao home
scrivici

Normative
LEGGE DI BILANCIO N. 145 DEL 30 DICEMBRE 2018 - AUMENTO DELLE SANZIONI PREVISTE DAL D.LGS. 81/08.
15/03/2019
LEGGE 30 DICEMBRE 2018, N. 145 (SUPPLEMENTO ORDINARIO ALLA GAZZETTA UFFICIALE DEL 31 DICEMBRE 2018, N. 302) - BILANCIO DI PREVISIONE DELLO STATO PER L´ANNO FINANZIARIO 2019 E BILANCIO PLURIENNALE PER IL TRIENNIO 2019-2021.
Novità in materia di salute e sicurezza sul lavoro introdotte dalla Legge di Bilancio n. 145 del 30 dicembre 2018.Si segnalano, in particolare:Art. 1 comma 445 - Maggiorazione delle sanzioni.Per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro, al fine di rafforzare l´attività di contrasto del fenomeno del lavoro sommerso e irregolare e la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, sono aumentati, come previsto nella lettera d) del comma 445 gli importi delle sanzioni in materia di lavoro e legislazione sociale, nella misura:- del 10 per cento per quanto riguarda gli importi dovuti per la violazione delle disposizioni di cui al decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, sanzionate in via amministrativa o penale. Le maggiorazioni sono raddoppiate ove, nei tre anni precedenti, il datore di lavoro sia stato destinatario di sanzioni amministrative o penali per i medesimi illeciti.- del 20 per cento per quanto riguarda gli importi dovuti per la violazione delle altre disposizioni in materia di lavoro e legislazione sociale, individuate con decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali.Art. 1 Comma 1141 - Attività ricettive turistico-alberghiere con oltre 25 posti letto.Per le strutture ricettive turistico-alberghiere localizzate nei territori colpiti dagli eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati a partire dal 2 ottobre 2018, il termine per il completamento dell’adeguamento alle disposizioni di prevenzione incendi è prorogato al 31 dicembre 2019, previa presentazione al Comando provinciale dei Vigili del fuoco entro il 30 giugno 2019 della SCIA parziale.